Cerca

Roma: Alemanno, Villa Paganini riqualificata in tre mesi

Cronaca

Roma, 22 giu. - (Adnkronos) - "In tre mesi Villa Paganini e' stata recuperata ma Comune, Municipio e cittadini dovranno lavorare insieme affinche' possa rimanere sempre cosi'. Bisogna tutelare questo gioiello che appartiene solo ai bambini. E' giunto il momento di consegnarlo nuovamente a loro". E' quanto dichiarato dal sindaco di Roma Gianni Alemanno in visita oggi pomeriggio a Villa Paganini, nel quartiere Trieste a Roma, per inaugurare la ristrutturazione dell'area verde.

Sono terminati, infatti, il 17 giugno scorso i lavori di riqualificazione della Villa attraverso un'operazione di restyling, realizzata in poco piu' di tre mesi dall'assessorato all'Ambiente di Roma Capitale. "L'obiettivo del progetto - spiega Tommaso Profeta, direttore del Dipartimento Tutela Ambientale - Protezione Civile - era restituire ai cittadini del quartiere Trieste uno storico parco ormai degradato attraverso interventi di bonifica del laghetto artificiale, ampliamento e sistemazione delle due aree giochi, riparazione del vecchio ponte in legno e sostituzione dei cestini porta rifiuti".

"Durante tutto il periodo di ristrutturazione - ricorda Marco Visconti, assessore all'Ambiente di Roma Capitale - le squadre Pics Decoro hanno effettuato un'azione di vigilanza, controllo e sensibilizzazione per evitare atti vandalici e comportamenti non corretti all'interno della Villa. Le operazioni svolte da tali squadre proseguiranno quotidianamente con la presenza di agenti in borghese in determinarte fasce orarie".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog