Cerca

Brescia: Cattaneo, via a navigazione su lago d'Idro

Cronaca

Milano, 22 giu. (Adnkronos) - La Giunta regionale ha approvato la delibera, presentata dall'assessore alle Infrastrutture e Mobilita' Raffaele Cattaneo, che autorizza "lo svolgimento di un servizio di trasporto pubblico di passeggeri stagionale sul lago d'Idro". Il servizio, gia' attuato dalla Provincia di Brescia nel corso dell'agosto 2009 e nei mesi di luglio e agosto 2010in via sperimentale e previa autorizzazione, ha avuto successo in termini di passeggeri trasportati: circa 3.600 nel 2009 e circa 7.300 nel 2010. E' stata stimata una considerevole presenza di stranieri soprattutto nel mese di luglio, che cala notevolmente, a vantaggio di turisti italiani, durante il mese di agosto.

Il servizio e' stato inoltre piu' volte utilizzato a scopo ricreativo da parte di gruppi giovanili e di anziani. Per questo motivo, dopo aver verificato l'assenza di particolari criticita' di ordine tecnico tali da non consentire il proseguimento dell'iniziativa e considerato che i monitoraggi ambientali non hanno evidenziato danni a carico della vegetazione acquatica e della qualita' chimico-fisica delle acque direttamente riconducibili alla navigazione, si e' ritenuto opportuno procedere all'autorizzazione del servizio di navigazione stagionale in via definitiva, cosi' come peraltro era stato richiesto dalla Provincia di Brescia.

Il servizio sara' attivo dalla prima meta' di luglio fino agli inizi di settembre. Gli approdi di navigazione sono situati nei comuni di Anfo, Idro e Bagolino e si avvalgono di 5 pontili a cui da quest'anno si aggiunge quello di Bondone, realizzato nel territorio del comune dalla Provincia Autonoma di Trento. Al prosieguo dell'attivita' si sono espressi favorevolmente la Provincia Autonoma di Trento, i comuni lombardi del territorio, l'Unione dei Pescatori Sportivi del lago d'Idro, l'Associazione dei Pescatori dilettanti dell'Alto Chiese e l'associazione pescatori di Idro. "Con l'apertura della stagione estiva si e' ritenuto opportuno rendere definitivo un servizio di trasporto pubblico sul lago d'Idro, visto anche il buon numero di utenti che negli anni scorsi hanno apprezzato l'iniziativa - e' il commento dell'assessore Cattaneo -. Con questo provvedimento si conferma l'impegno di Regione Lombardia per favorire la navigazione a fini turistici".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog