Cerca

Rifiuti: Cgil, a Roma serve differenziata altrimenti sara' emergenza (2)

Cronaca

(Adnkronos) - I lavoratori del settore intanto chiedono che nel contratto di servizio vengano indicati i nuovo standard minimi di qualita' dei servizi, la definizione da parte del consiglio comunale degli indirizzi e degli obbiettivi in termini di sostenibilita' economica e ambientale del ciclo dei rifiuti, partendo da un'analisi del fabbisogno, per tracciare le linee guida per la pianificazione industriale. Inoltre il contratto deve prevedere la possibilita' di stipulare anche tra Municipi e Ama dei contratti di servizio integrativi che, garantendo gli standard minimi di servizio, incentivino una competizione sana sul fronte dell'efficienza e della partecipazione dei cittadini, legando una parte del costo della tariffa ai risultati della differenziata.

All'incontro hanno preso parte tra gli altri Carlo Podda, segretario generale della Funzione Pubblica della Cgil, Paolo Leon, professore di economia pubblica all'universita' Roma III e Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog