Cerca

Afghanistan, Obama annuncia i numeri del ritiro: "Via 33mila soldati Usa entro 2012"

Esteri

Washington, 23 giu. (Adnkronos) - Annunciando un calendario di ritiro dall'Afghanistan più rapido di quanto richiesto dai comandanti militari, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha affermato che 10 mila soldati torneranno a casa entro la fine dell'anno e che altri 23 mila rientreranno entro l'estate del 2012.

"Per l'America, è tempo di concentrarsi sulla costruzione di una nazione qui a casa ", ha detto Obama nel suo intervento dalla East Room della Casa Bianca trasmesso in tv. Il ritiro avrà inizio nel mese di luglio e proseguirà in maniera continua nei successivi 14 mesi, riducendo la presenza Usa in Afghanistan da 100 mila unita' a meno di 70 mila.

Poi, dopo questo arco di tempo, gli Stati Uniti continueranno ritirare le truppe ha detto Obama senza fornire numeri specifici e rilevando che "enormi sfide rimangono. Questo è solo l'inizio, ma non la fine, del nostro sforzo". "Dovremo svolgere il duro lavoro per mantenere le conquiste raggiunte", ha aggiunto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog