Cerca

Al via Pitti Bimbo, in scena 529 collezioni dedicate all'universo kids

Economia

Milano, 23 giu. - (Adnkronos) - In tutto 529 le collezioni, di cui oltre 204 provenienti dall'estero (38,6% del totale) su una superficie espositiva di 47.000 metri quadrati. Otto le tappe in cui si articola il percorso: Pitti Bimbo, Sport Generation, New View, Kids' Design, SuperStreet, EcoEthic, Apartment, Pop Up Stores. Pitti Bimbo, alla sua 73esima edizione, debutta alla Fortezza da Basso di Firenze con tutte le novità dedicate all'universo kids (fino al 25 giugno). Dal classico-elegante di Pitti Bimbo, allo sportswear Sport Generation; dalla creatività dei marchi di ricerca di New View e EcoEthic alla urban couture di Super Street; ma anche al design e al tessile legati al mondo dei più piccoli.

Fino alle collezioni all'avanguardia di Apartment. Tutto questo passando attraverso le mille interconnessioni tra moda, arte, food & design del contemporaneo. E tra nuovi ingressi al salone di questa edizione segnaliamo nomi importanti come Missoni, Stella McCartney, Lacoste, Stuart Weitzman, Jean-Charles de Castelbajac e Braccialini; e tra i rientri marchi come Cacharel, Paul Frank, Philipp Plein.

Il viaggio è il tema guida dell'edizione estiva in generale dei saloni di Pitti Immagine. Al centro del Piazzale Centrale della Fortezza da Basso, ad accogliere i visitatori ci sarà una grande mappa geografica, curata dallo studio grafico Antoine+Manuel, duo francese celebre per il suo modo di combinare grafica e computer design.

A 'Pitti Bimbo 73', nella sezione 'New View', partecipano anche le vincitrici della prima edizione di 'Who's On Next / Bimbo', il concorso dedicato ai nuovi talenti, italiani o con base in Italia, della moda bimbo, promosso e organizzato da Pitti Immagine in collaborazione con Vogue Bambini e Altaroma: Tarte Tatin Milano di Josiane Strocchi Fabiani e I Kakarini di Michela Grassetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog