Cerca

P.a.: Csc, contenere retribuzioni, 8.900 euro/anno piu' di privato

Economia

Roma, 23 giu. - (Adnkronos)- Contenere le retribuzioni pubbliche. Passa anche da qui, per il Centro studi di Confindustria, l'incremento del Pil necessario a far riprendere slancio all'economia del Paese.

"E' l'unica cura che originerebbe un incremento del Pil perche' darebbe il 'la' ad una generale moderazione salariale che farebbe recuperare competivita'", dicono gli economisti di viale dell'Astronomia che annotano come dal 1980 al 2009 gli stipendi pubblici di fatto siano saliti "in termini reali del 43,9% contro il 26,9% di quelli privati".

Una forbice che si e' ampliata piu' rapidamente dal 2000: "+13,7% la busta paga nella pa contro il +4,4% del privato", calcola ancora il Csc che stima anche come "un dipendnete pubblico in media guadagni quasi 8.900 euro all'anno in piu' del collega privato; una differenza quasi raddoppiata in 10 anni", conclude.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog