Cerca

Cattolica Assicurazioni: punta a raddoppio utile netto a 140 mln nel 2013

Finanza

Milano, 23 giu. (Adnkronos) - Cattolica Assicurazioni punta a raddoppiare l'utile netto consolidato nel triennio al 2013. Il gruppo assicurativo ha presentato oggi il nuovo piano d'impresa 2011-2013 che prevede di portare l'utile netto consolidato dai 70 milioni del 2010 ai 140 milioni del 2013. Gli utili dei rami Danni dovrebbero essere di 90 milioni a fine periodo e quelli del Vita di 50 milioni.

La societa' prevede un Roe al 9% rispetto al 5% dello scorso esercizio, mentre il Rote passera' dall'8% del 2010 al 12% del 2013. Inoltre i premi Danni sono previsti crescere del 4% medio annuo, fino a quota 1,79 miliardi. di euro. La politica dei dividendi prevede un pay out superiore al 60% degli utili. Per quanto riguarda la solidita' finanziaria al 2013 il Solvency dovrebbe attestarsi al 130%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog