Cerca

Rifugiati: si celebra domani a Cagliari la 'Giornata mondiale' al centro 'La vetreria' (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Da gennaio 2007 la Provincia di Cagliari ha attivato in Sardegna il primo Progetto territoriale di accoglienza per richiedenti asilo, rifugiati e titolari di protezione internazionale, affidandone la gestione operativa alla Comunita' ''La Collina'' di Don Ettore Cannavera. Il Progetto, che puo' ospitare complessivamente 15 persone in tre appartamenti indipendenti, fa parte del Sistema Nazionale di protezione per richiedenti asilo e rifugiati e rientra tra i progetti per categorie ordinarie finanziati attraverso il Fondo Nazionale per le politiche ed i servizi per l'asilo.

Obiettivo principale del Progetto e' quello di offrire servizi di accoglienza, tutela ed integrazione socio lavorativa e socio- alloggiativa a donne e uomini soli. L'accoglienza e' limitata a sei mesi a partire dal riconoscimento dello status e puo' essere prorogata dietro autorizzazione del Servizio Centrale del Sistema di Protezione per richiedenti asilo e rifugiati. In questo periodo di tempo ai beneficiari vengono offerti tutti i servizi necessari per consentire loro di rendersi autonomi nel piu' breve tempo possibile. Rientrano tra questi i servizi di assistenza sanitaria e psicologica, assistenza sociale e legale, orientamento ed accompagnamento ai servizi del territorio, mediazione culturale, orientamento e ricerca attiva del lavoro, apprendimento della lingua italiana.

L'equipe e' formata da operatori della Comunita' ''La Collina'' (coordinatore, operatore legale, operatore per l'accoglienza e operatore per l'integrazione, medico pediatra volontario) e da quelli messi a disposizione dalla Provincia di Cagliari (psicologi, mediatori culturali). Per realizzare parte di questi interventi, sono stati inoltre stipulati protocolli di intesa e convenzioni con la Asl n.8 di Cagliari, il Poliambulatorio per stranieri e Servizio di Medicina Legale, il Centro per l'Impiego della Provincia di Cagliari per la realizzazione di tirocini formativi e con il Centro Territoriale Permanente della Sms Manno di Cagliari per i corsi di alfabetizzazione di italiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog