Cerca

Ricerca: Cavalli, 150 contratti avviati in virtu' accordo Lombardia e Cnr

Economia

Milano, 23 giu. - (Adnkronos) - Quasi 150 contratti di ricerca avviati, sviluppo di software innovativi, 5 brevetti internazionali, avvio di 4 laboratori di ricerca e sviluppo, 2 impianti pilota, realizzazione di 24 prototipi/risultati applicativi, piu' di 100 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali, organizzazione di convegni altamente specialistici. E' lo 'stato dell'arte' dell'Accordo Quadro tra Regione Lombardia e Cnr, stipulato nel luglio 2006 con la finalita' di cooperare per l'attuazione di programmi di ricerca e sviluppo finalizzati ai bisogni sociali ed economici della regione e finanziato con 40 milioni di euro.

Lo stato di avanzamento lavori dei quattro progetti previsti dall'intesa e' stato illustrato dal sottosegretario del presidente della Regione Lombardia con delega all'Universita' e Ricerca Alberto Cavalli durante l'incontro con i consiglieri di amministrazione del Cnr Luigi Rossi Bernardi e Vico Valassi, il dirigente 'Ufficio Programmazione Operativa' Massimiliano Di Bitetto e il direttore generale Industria, Artigianato, Edilizia e Cooperazione Francesco Baroni.

I quattro progetti riguardano: 'Nuove tecnologie e strumenti per l'efficienza energetica e l'utilizzo delle fonti rinnovabili negli usi finali civili'; 'Risorse biologiche e tecnologie innovative per lo sviluppo sostenibile del sistema agro-alimentare'; 'Processi high tech e prodotti orientati al consumatore per la competitivita' del manifatturiero lombardo'; 'Nanoscienze per materiali e applicazioni biomediche'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog