Cerca

Catanzaro: folle corsa con neonato in auto per sfuggire a controlli, 2 arresti

Cronaca

Catanzaro, 23 giu. - (Adnkronos) - Ha tentato una fuga in auto con guida spericolata per sfuggire ai controlli dei carabinieri, incurante del fatto che in auto viaggiasse il figlio neonato. A finire in manette e' una coppia di Lamezia Terme, L. B. di 43 anni e V. M. di 23 anni, che trasportava 70 gr di eroina e un'ascia. L'uomo, per sfuggire ai controlli della pattuglia, ha iniziato una fuga azzardando sorpassi e manovre spericolate per 15 minuti, fino a quando i militari dell'Arma sono riusciti ad arrestare la marcia dell'automobile.

Tra l'altro, era senza patente perche' gli era stata ritirata. Durante la folle corsa, la donna ha cercato di disfarsi dello stupefacente gettandolo dal finestrino, ma e' stato successivamente trovato dai carabinieri, che hanno formalizzato le accuse di concorso in spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Entrambi sono stati portati in carcere mentre il neonato e' stato affidato a una parente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog