Cerca

Infortuni: Alto Adige, grave operaio edile travolto da parete in demolizione

Cronaca

Bolzano, 23 giu. - (Adnkronos) - Grave infortunio sul lavoro in Alto Adige, dove un operaio di 55 anni della provincia di Treviso, impegnato con un collega nella demolizione di una parete di calcestruzzo durante i lavori per la costruzione del palazzetto dello sport di Laives, e' stato travolto dalla parete alta 4 metri. L'uomo, nonostante indossasse tutte le protezioni previste dalle norme di sicurezza, e' rimasto gravemente ferito ed e' stato ricoverato in rianimazione all'ospedale San Maurizio di Bolzano, dove si trova ora in prognosi riservata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog