Cerca

'Ndrangheta: 'Panama 2005', cocaina dal Sud America nascosta in fogli di cartone

Cronaca

Reggio Calabria, 23 giu. (Adnkronos) - E' stata chiamata 'Panama 2005' l'operazione della Guardia di Finanza di Catanzaro (in collaborazione con lo Scico di Roma) che, su coordinamento della Direzione distrettuale antimafia di Reggio, ha portato all'arresto di 16 persone in Italia e all'emissione di due mandati di cattura internazionali per soggetti residenti in Germania.

Per tre anni gli investigatori del Goa, specializzati nel narcotraffico internazionale, hanno ''inseguito cellulari e persone in tutto il mondo'' ha spiegato in conferenza stampa il procuratore di Reggio Calabria, Giuseppe Pignatone, complimentandosi con la professionalita' dei finanzieri. La cosca che a partire dal 2005 e' stata messa sotto la lente d'ingrandimento e' quella che fa riferimento alle famiglie Piromalli-Mole' della piana di Gioia Tauro.

Il personaggio di spicco in collegamento con la 'ndrangheta, cosi' come con ambienti narcos del Sud America, e' Michele Ringo Albanese, oggi 45enne arrestato nel 2006 in Germania dopo un periodo di latitanza. La rotta accertata dagli investigatori partiva dal Sud America e arrivava fino alle mete europee attraverso il porto di Rotterdam. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog