Cerca

Trasporti: Solinas e Crisponi (Sardegna) ad armatori, difendiamo diritti popolo sardo

Economia

Cagliari, 23 giu. - (Adnkronos) - ''Gli armatori privati attaccano la regione dimenticandosi che per anni hanno combattuto il monopolio pubblico di Tirrenia e oggi vorrebbero di fatto crearne un altro privato. Chiedono l'intervento del Governo a Roma e minacciano di denunciare la flotta sarda a Bruxelles. Facciano quello che vogliono, noi difendiamo le ragioni non di interessi privati ma del Popolo Sardo che oggi ha ripreso in mano la penna della propria storia e ha ricominciato a scriverla tornando a governare i propri mari''. Lo ha dichiarato l'assessore dei trasporti della Regione Sardegna Christian Solinas durante la conferenza stampa tenuta questa mattina a Porto Torres sulla nave Dimonios, dopo il primo viaggio da vado ligure.

''La flotta sarda e' una realta' - ha detto Solinas - ed e' la risposta data dalla Giunta Regionale in seguito all'aumento indiscriminato delle tariffe praticate dagli armatori privati che rischiavano di mettere in ginocchio il sistema turistico ed economico della Sardegna. Chi fino a qualche mese fa diceva che le tariffe non potevano essere modificate, oggi, ha invece attivato sconti e tariffe promozionali. Il primo risultato e' stato dunque ottenuto - conclude Solinas - ma e' necessario continuare su questa strada affrontando anche il nodo del costo del trasporto delle merci''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog