Cerca

Lazio: studenti in gara con elaborati sulla violenza contro le donne

Cronaca

Roma, 23 giu. - (Adnkronos) - Gli studenti del Lazio si cimenteranno in elaborati con al centro il tema della violenza sulle donne. E' l'iniziativa lanciata dalla consulta femminile regionale per le Pari Opportunita', presieduta da Donatina Persichetti, che al fine diffondere la cultura della non violenza coinvolgendo le giovani generazioni, promuove, per il quarto anno consecutivo, il concorso: 'Mai piu' violenza: esci dal silenzio'. Potranno partecipare gli studenti delle scuole medie superiori di secondo grado, statali e paritarie e gli allievi dei percorsi triennali di istruzione e formazione del Lazio.

I ragazzi potranno concorrere, da soli o in gruppo, con un breve componimento, con elaborati artistici o multimediali che rappresentino il messaggio da trasmettere alla collettivita' per far uscire dal silenzio le donne che subiscono violenze. I lavori e le schede di presentazione dovranno essere inviate in busta chiusa, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, entro le dodici del 20 ottobre 2011, alla Consulta femminile regionale per le Pari Opportunita' della Regione Lazio. A valutare i lavori un'apposita giuria composta da rappresentanti della Consulta, personalita' del mondo della cultura, della scuola, del mondo del sociale e della comunicazione. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog