Cerca

Modena: nuova ordinanza anti-alcol, niente vendite dalle 20 alle 7 per 4 mesi

Cronaca

Modena, 23 giu. - (Adnkronos) - Giro di vite del Comune di Modena sulla vendita di bevande alcoliche negli spazi e nelle aree pubbliche della zona Erre nord-parco XXII aprile. Lo prevede un'ordinanza urgente in materia di sicurezza urbana che entrera' in vigore sabato prossimo, sara' valida fino al 31 ottobre e sara' presto seguita da un analogo provvedimento per il centro storico. Per oltre 4 mesi non si potranno dunque vendere bevande alcoliche di qualsiasi gradazione dalle 20 della sera alle 7 del mattino nell'area compresa tra le vie Fanti, Canaletto sud, Finzi, Albareto, Notantolana e tangenziale Carducci.

Le attivita' commerciali in sede fissa e quelle alimentari su aree pubbliche non potranno vendere alcolici per asporto o per consumo sul posto, mentre circoli e associazioni private non potranno venderli a terzi, ma solo ai soci all'interno dei locali autorizzati. Alle attivita' artigianali sara' consentita la vendita di bevande alcoliche a bassa gradazione (comunque inferiore a "6% vol") dalle 20 alle 22, purche' avvenga contestualmente alla vendita dei beni alimentari di produzione propria, mentre alle 22 scattera' anche in questo caso il divieto.

Per le violazioni sono previste sanzioni amministrative fino ad un massimo di 500 euro e, in caso di recidiva dell'esercente, il sindaco puo' disporre la chiusura del negozio per 3 giorni. Sono previste deroghe solo in occasione di manifestazioni autorizzate o di particolari eventi. Il sindaco Giorgio Pighi si avvarra' inoltre della facolta', prevista dalla legge, di dare alla Polizia municipale la direttiva di informare i genitori dei minori di 16 anni che manifestano comportamenti a rischio legati all'abuso di alcol.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog