Cerca

Bari: Tarantini condannato a 2 anni e 2 mesi per detenzione e cessione droga

Cronaca

Bari, 23 giu. - (Adnkronos) - L'imprenditore barese Giampaolo Tarantini e' stato condannato poco fa alla pena di due e due mesi di reclusione dal giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Bari, Alessandra Piliego davanti alla quale si svolgeva il processo con rito abbreviato nell'ambito del quale era accusato di detenzione e cessione di droga. La Procura aveva chiesto una condanna a quattro anni di carcere.

Gli episodi contestati si riferiscono all'estate del 2008, caratterizzata da una famosa vacanza in Sardegna durante la quale Tarantini avrebbe acquistato, consumato e ceduto grandi quantita' di cocaina. Durante quell'estate conobbe nell'isola anche il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Poi nel 2009 Tarantini divenne noto per aver organizzato le visite a palazzo Grazioli della escort Patrizia D'Addario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog