Cerca

Sicurezza: come gestire gli eventi critici, workshop Polizia a Spoleto (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Lavorare per garantire la sicurezza del cittadino significa, infatti, trovarsi spesso di fronte alla paura, alla sofferenza e al disagio che richiedono al poliziotto un grande equilibrio nella gestione delle emozioni e un forte gioco di squadra tra i colleghi. E quando un evento tragico irrompe nella vita di un Reparto (come il suicidio o la morte in servizio di un collega) -rileva una nota- il funzionario e' chiamato ad assicurare, con rapidita' e in condizione di grande stress emotivo, una serie di risposte all'esterno della propria organizzazione e all'interno di una squadra sotto choc per l'accadimento''.

''Spesso viene richiesto un supporto medico-psicologico che in molti casi coinvolge la figura del pari che affianca il lavoro dei medici e degli psicologi della Polizia di Stato, avendo vissuto in prima persona un'esperienza di servizio analoga''. Le linee guida presentate hanno proprio l'obiettivo di fornire delle rotte d'orientamento. ''Non si tratta -viene precisato- di un manuale d'istruzioni, ma di una raccolta di esperienze professionali, con una forte carica di umanita' finalizzata a sostenere coloro che, vivendo un evento critico, trovino nelle parole di colleghi un sostegno, un conforto e un confronto''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog