Cerca

Siena: Provincia interviene sulla riduzione tpl delle corse in Amiata (2)

Cronaca

(Adnkronos) - ''Su questi temi - dice ancora Macchietti - ci siamo confrontati lo scorso 10 giugno ad Abbadia San Salvatore con l'assessore provinciale della Provincia di Grosseto; i sindaci di Arcidosso e Abbadia San Salvatore; gli assessori alla mobilita' di Castell'Azzara e Abbadia San Salvatore. L'obiettivo primario era attenuare i disagi causati ai cittadini con la diminuzione delle corse. Qualche risposta sta arrivando e stiamo valutando le soluzioni per dare un servizio adeguato da Arcidosso verso Siena, in risposta alle esigenze dei pendolari''.

''La Provincia di Siena - conclude Macchietti - avrebbe partecipato volentieri all'incontro che si e' svolto in Amiata alla presenza di amministratori, rappresentanti sindacali e lavoratori di Siena Mobilita', ma non e' stata invitata. Credo che sarebbe stata un'occasione utile per trovare soluzioni condivise che, partendo dalla consapevolezza unanime delle minori risorse a disposizione degli enti locali e in un'ottica di ascolto dei territori e di ottimizzazione delle risposte ai cittadini, permettano di ridurre disagi per i pendolari e tutti gli utenti del servizio di trasporto pubblico, anche in Amiata''.

Sulla questione interviene anche il presidente di Siena Mobilita', Massimo Roncucci. ''Stiamo lavorando a stretto contatto con la Provincia di Siena, competente su questa linea, per individuare le soluzioni piu' adeguate a risolvere una problematica che conosciamo bene. L'obiettivo che tutti vogliamo raggiungere, anche coinvolgendo gli amministratori locali - aggiunge Roncucci - e' quello di andare incontro alle esigenze degli utenti della zona di Arcidosso che quotidianamente raggiungono Siena. Alcuni correttivi potranno essere apportati gia' dai primi giorni del mese di luglio''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog