Cerca

Libia: Farnesina, atrocita' regime dimostrano importanza missione Nato

Esteri

Roma, 23 giu. - (Adnkronos) - "Le atrocita' commesse dal regime libico indicano l'importanza della missione Nato a difesa della popolazione civile nel paese". A sottolinearlo e' stato il portavoce della Farnesina, Maurizio Massari, incontrando i giornalisti al ministero degli Esteri. Massari ha fatto riferimento in particolare alle atrocita' documentate da immagini provenienti da Bengasi, ma ha parlato di "una situazione difficile sul piano umanitario anche a Tripoli a causa di soprusi commessi dal regime", con arruolamenti forzosi di minorenni, vendette e giustizia sommarie, stupri e utilizzo di civili come scudi umani.

Tornando sulla questione dei corridoi umanitari, il portavoce della Farnesina ha voluto ricordare che "non si tratta di una proposta italiana ma di un'ipotesi discussa ad una riunione al Cairo tra organsimi internazionali". Massari ha quindi ricordato che da parte italiana si guarda "con interesse a proposte o soluzioni che possano aiutare le vittime e apprezziamo gli sforzi che la Nato fa per minimizzare le perdite civili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog