Cerca

Pedaggi: Boni (Pdl), adeguare pagamenti in tutto il Paese

Economia

Milano, 23 giu. - (Adnkronos) - "Non vedo cosa ci sia di male nell'adeguare i pagamenti dei pedaggi in tutto il Paese, Roma compresa, cogliendo l'occasione per colmare una disparita' che purtroppo perdura da molti anni". A dirlo e' Davide Boni, presidente del consiglio della Regione Lombardia, intervenendo sulla questione dei pedaggi e sulle parole del viceministro leghista Roberto Castelli.

Boni sottolinea come i pendolari lombardi paghino "gia' per usufruire di alcune strade, restando purtroppo intrappolati in code interminabili per raggiungere il proprio posto di lavoro. Pertanto nulla di strano se vengono imposti pedaggi anche a chi, fino ad oggi, non ha mai versato un centesimo di euro per circolare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog