Cerca

Trieste: Sincrotrone, co.co.pro. si concludono con la fine del progetto

Economia

Trieste, 23 giu. - (Adnkronos) - La societa' Sincrotrone Trieste contesta le rivendicazioni della rsu aziendale, che parla di 120 posti a rischio, di cui una novantina di ricercatori. Secondo la societa', innanzitutto la cinquantina di co.co.pro compresi nei 120 hanno contratti a progetto, che per la loro stessa natura si concludono con il progetto.

Inoltre, la Scpa sottolinea che dal gennaio 2006 a oggi sono state assunte 36 persone e che altre 25 lo saranno entro il 2012. Se nel piano del 2005 citato dai sindacati si parlava di 80 assunzioni, fanno sapere i vertici di Sincrotrone, era perche' si era lontani dalla crisi economica. Comunque, rispetto all'iniziale numero di 80 assunzioni, fa sapere la societa', entro il 2012 saranno assunte in tutte 61 persone (tra le 36 assunte e le prossime 25). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog