Cerca

Calcio: Pozzo categorico, chi vuole Sanchez paghi 50 mln

Sport

Roma, 23 giu. - (Adnkronos) - "Per Sanchez voglio 50 milioni. Non capisco perche' ci sia stato un rallentamento nella trattativa per Inler al Napoli, ma non sarei cosi' pessimista. Denis e' tutto nostro". Gianpaolo Pozzo, patron dell'Udinese, fa il punto della situazione sul mercato del club friulano e non sembra disposto a fare sconti per l'attaccante cileno, per il quale si e' scatenata una vera e propria asta. Sanchez vuole il Barcellona, ma l'offerta piu' alta e' quella del Manchester City.

"Questo e' un giocatore di assoluto valore. Se fosse stato del Milan, tutti l'avrebbero pagato 70 milioni", osserva Pozzo ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. "Il suo valore, perche' siamo l'Udinese, e' di 50 milioni. Per me e' come Messi, noi vogliamo che sia pagato il giusto prezzo. Altrimenti, considerato che ha solo 22 anni, restera' ad Udine e mi fara' solo un piacere, perche' giochiamo la Champions e vogliamo fare bene".

Pozzo e' categorico: "O sono convinti e pagano la cifra che dico io, oppure per il bene del giocatore, Alexis resta qui e lo vedranno tutti in televisione". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog