Cerca

Tv: Sicilia, archivio regionale Rai presto fruibile su internet

Spettacolo

Palermo, 23 giu. - (Adnkronos) - L'archivio della sede regionale della Rai di Palermo sara' presto fruibile attraverso internet, sul sito dell'assessorato regionale Turismo e su quello della tv di stato. E' stato annunciato stamattina, durante la sessione della Conferenza regionale sul Turismo, al Mondello palace hotel. L'archivio della sede regionale della Rai e' stato riconosciuto bene culturale con l'articolo 7 della legge regionale 16 del 2007 e acquisito al patrimonio della Regione. Nello stesso anno, a dicembre, la Rai e la Regione hanno stipulato una convenzione per salvaguardare, valorizzare e diffondere questo patrimonio. Come primo passo, si e' lavorato sul materiale realizzato dal 1979 al 1993.

Centinaia di ore di documentari, fiction, riprese di concerti e spettacoli dal vivo, magazine e reportage di grande qualita' con firme prestigiose come quelle di Giuseppe Tornatore, che comincio' la sua esperienza proprio a Rai Sicilia, e di Giovanni Tomarchio. Documenti che raccontano la storia e l'evoluzione sociale e culturale della Sicilia. Gia' quasi 500 ore di filmati sono stati convertiti dai vecchi formati al broadcast in uso nella maggior parte dei media europei, il betacam, e al digitale, in formato windows media video, proprio per inserirli sul web.

L'archivio, inoltre, sara' trasferito nella sede del Centro sperimentale di cinematografia di Palermo, per essere messo a disposizione degli allievi e delle attivita' culturali della scuola. Il progetto prevede la messa in onda del materiale sul canale digitale Rai Storia, in 20 trasmissioni e 3 speciali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog