Cerca

Prato: Gdf sequestra 280mila giocattoli pericolosi, 6 denunce (2)

Cronaca

(Adnkronos) - L'operazione, che ha interessato le province di Prato, Firenze, La Spezia e Napoli, e' scaturita da un'articolata indagine in materia di contraffazione e sicurezza prodotti, che ha permesso inizialmente di sottoporre a sequestro oltre 60 mila articoli irregolari, posti in vendita presso esercizi commerciali ubicati nelle province di Prato e La Spezia.

Nello specifico, gli uomini delle fiamme gialle hanno effettuato un controllo in materia di sicurezza prodotti e tutela dei diritti di proprieta' industriali in due esercizi commerciali facenti capo ad un unico amministratore di nazionalita' cinese, scoprendo che nei due punti vendita venivano commercializzati prodotti contraffatti (giocattoli, abbigliamento, bigiotteria, cartoleria e casalinghi) o comunque privi delle indicazioni minime, dell'importatore, del fabbricante, delle avvertenze o precauzioni d'impiego.

L'amministratore e' stato dunque segnalato all'autorita' giudiziaria di La Spezia, nella cui provincia era ubicato il principale centro di vendita. L'inchiesta e' poi proseguita nei confronti di due societa' con sede a Firenze e Napoli, e si e' conclusa con il sequestro di altri 220.000 giocattoli con i marchi dei principali distributori di giochi (tra cui Disney, Ferrari, Giochi Preziosi, Hasbro, SpienMaster, Sony), tutti contraffatti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog