Cerca

Rifiuti: Cesaro, tutti si assumano le proprie responsabilita' (2)

Cronaca

(Adnkronos) - "Ieri - ha proseguito Cesaro - mi sono trovato a parlare col ministro Roberto Calderoli alla Camera sul perche' di alcune posizioni ostruzionistiche della Lega, ed il ministro mi ha chiesto perche' il suo atteggiamento dovrebbe essere diverso da quello ad esempio del sindaco di Caivano o di Acerra. Non gli ho saputo rispondere. Ma di certo so cosa faro' adesso. Il Governo sicuramente non abbandonera' la Campania, ed in questo sono confortato dalle parole del Premier Berlusconi che mi ha assicurato nei prossimi giorni un intervento istituzionale a favore delle nostre zone".

"Ma ora anche il nostro territorio e' chiamato ad assumersi le sue responsabilita'. Agire. Agire. Agire. Tutti sono avvertiti - ha concluso Cesaro - non ci sono piu' spazi per i tentennamenti. Se si cammina uniti va meglio. Altrimenti andro' comunque avanti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog