Cerca

Lazio: Confindustria, legge su proroga cave aggrava condizioni del settore

Economia

Roma, 23 giu. - (Adnkronos) - "La pesante crisi del settore estrattivo del Lazio viene ulteriormente aggravata dal voto di ieri del Consiglio regionale che, su proposta della Giunta, ha approvato un emendamento alla Legge sulle proroghe delle autorizzazioni delle attivita' estrattive che si traduce in una indeterminatezza normativa e, quindi, in un forte ridimensionamento delle attivita' delle aziende, con rilevanti ripercussioni sul piano occupazionale". Lo rende noto Confindustria Lazio, sottolineando come "in una fase che vede il territorio regionale pienamente investito dagli effetti della crisi economica, l'iniziativa della Regione risulta inaccettabile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog