Cerca

Welfare: Regione Emilia Romagna, tagli governo ormai insostenibili

Politica

Bologna, 23 giu. - (Adnkronos) - I tagli del Governo al welfare "ormai sono diventati insostenibili, non e' possibile continuare in questo modo, e' una questione di civilta', chiediamo un cambio di marcia e fatti concreti". E' quanto ha affermato l'assessore alle Politiche sociali della Regione Emilia Romagna Teresa Marzocchi che ha incontrato oggi a Bologna, i rappresentati del Forum regionale del Terzo settore e le associazioni del cartello 'I diritti alzano la voce', promotori della manifestazione nazionale contro i tagli del Governo al welfare, in programma questa mattina a Roma.

"La Regione aderisce a questa mobilitazione - ha sottolineato Marzocchi - la manovra dello scorso anno, la manovra attuale, che si annuncia anch'essa pesantissima, la crisi economica stanno mettendo fortemente a rischio nel nostro Paese la sopravvivenza stessa del sistema di welfare. Questa Regione non permettera' che vengano azzerati servizi essenziali per i cittadini".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog