Cerca

Pedaggi: Naccari (Pdl), Castelli non puo' nascondere il suo antimeridionalismo (2)

Politica

(Adnkronos) - "Da Castelli e dalla Lega - sottolinea Naccari - esigiamo maggiore rispetto. Di introdurre pedaggi non se ne parla, ne' sul Gra ne' sull'A3. Semmai, per essere competitivi e attrarre turisti, sarebbe opportuno pensare a una forte riduzione dei carissimi pedaggi nelle altre tratte a gestione Anas e adeguarli agli altri paesi europei dove, sui tracciati autostradali, si puo' circolare in lungo e in largo pagando un ticket di 7-8 euro ogni dieci giorni''.

Il delegato di Alemanno rilancia infine la proposta di un'arteria autostradale sulla fascia ionica, in Calabria. ''Se si considera l'imminente realizzazione del Ponte sullo Stretto, - spiega - la Sa-Rc, anche se riammodernata, non sara' piu' sufficiente a sopportare i flussi veicolari, soprattutto quello dei mezzi pesanti. E' auspicabile pensare ad un'altra autostrada sul versante ionico''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog