Cerca

Yemen: nuovi scontri a Taiz tra guardia repubblicana e tribu', 4 morti e 8 feriti

Esteri

0

Sana'a, 23 giu. - (Adnkronos/Aki) - Nuovi scontri si sono registrati nelle prime ore della giornata nel centro di Taiz, la terza citta' per importanza in Yemen, tra i soldati della guardia repubblicana, fedele al presidente Ali Abdullah Saleh, e i miliziani tribali legati al suo oppositore, lo sceicco Sadiq al-Ahmar. Secondo l'agenzia di stampa locale 'Mareb Press', negli scontri si contano quattro morti e otto feriti.

Intanto giungono voci contrastanti da Riad, dove e' ricoverato il presidente yemenita Ali Abdullah Saleh dopo l'attentato del 3 giugno, circa la possibilita' che possa rientrare in patria. Fonti diplomatiche occidentali riferiscono che le sue condizioni di salute sarebbero ancora critiche, mentre i media yemeniti vicini al governo sostengono che si sia gia' rimesso e che oggi avrebbe incontrato per la prima volta uno dei suoi consiglieri in vista del suo ritorno in patria.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media