Cerca

Omicidio Scazzi: gip Taranto, no a confronto tra Sabrina e padre

Cronaca

Taranto, 23 giu. - (Adnkronos) - Il gip del Tribunale di Taranto, Martino Rosati, ha respinto la richiesta di incidente probatorio, con confronto tra Michele Misseri e la figlia Sabrina, avanzata dai difensori della giovane di Avetrana accusata di omicidio volontario nell'ambito dell'inchiesta sul delitto di Sarah Scazzi, avvenuto il 26 agosto del 2010. La richiesta aveva l'obiettivo di verificare il contenuto delle lettere di Michele Misseri in cui l'uomo ritratta le precedenti accuse nei confronti della figlia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog