Cerca

Ambiente: Acea Ato 2 su depuratore Roma nord, standard efficienza elevatissimi

Cronaca

Roma, 23 giu. - (Adnkronos) - "L'impianto di depurazione di Roma Nord ha sempre garantito standard di efficienza depurativa elevatissimi" e non e' "mai avvenuto il presunto sversamento di fanghi al Tevere". Lo precisa in una nota Acea Ato 2 in merito alla notizia riguardante il sequestro del depuratore di Roma Nord.

"La vicenda e' complessa - sottolinea Acea Ato 2 - e collegata a un altro fatto non noto alle cronache, gia' oggetto di procedimento disciplinare poi sospeso in attesa degli esiti del procedimento penale in atto, nel corso del quale due dipendenti hanno effettuato un tentativo di estorsione in danno alla societa', che e' stato reso oggetto di esposto all'autorita' giudiziaria da parte dei vertici societari".

"In merito ai livelli di servizio erogato, e' importante sottolineare che l'impianto di depurazione di Roma Nord ha sempre garantito standard di efficienza depurativa elevatissimi - aggiunge - ben oltre i limiti imposti dalla Provincia di Roma nell'autorizzazione allo scarico". "Il dato - sottolinea Acea Ato 2 - e' attestato dai numerosissimi controlli (oltre 1.000 di routine, tra analisi di esercizio eseguiti dal laboratorio interno e quelli di controllo da laboratorio certificato, rispetto ai 12 richiesti da normativa come autocontrollo) effettuati sulla qualita' dello scarico ed eseguiti annualmente da laboratori specialistici e qualificati, come dall'Arpa Lazio". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog