Cerca

Musica: rapporto Assomusica su concerti 2010, U2 e Ligabue in testa (2)

Spettacolo

(Adnkronos) - Ancora una volta gli U2 allo stadio Olimpico di Roma l'8 ottobre sono gli artefici del concerto con la piu' alta spesa al botteghino del 2010 in una sola rappresentazione, mentre Ligabue si conferma nuovamente come il Primo artista italiano per incasso riferito al totale delle repliche nella stessa Venu (luglio 2010 - Stadio Meazza di Milano).

''I dati che compongono il documento L'Italia dei Concerti - racconta il Presidente Alessandro Bellucci - ci restituiscono una fotografia del mercato della musica popolare contemporanea dal vivo in linea con gli ultimi anni, sottolineano lo sforzo con il quale i nostri operatori hanno agito, aumentando e diversificando la loro proposta, portando il numero delle loro rappresentazioni ad oltre il venti percento in piu' rispetto all'anno precedente, a testimonianza della ricerca di soluzioni per la crescita di un settore che se pure in equilibrio in una crisi complessiva dell'economia, ha necessita' di uno scarto in avanti".

"Aldila' dei numeri che sono espressi nel documento, il settore che rappresenta Assomusica e' vivo -sottolinea Bellucci- ma ha bisogno di un attenzione da parte delle istituzioni, che al momento e' latitante, se non ostile in alcuni casi. Eppure la musica popolare contemporanea dal vivo non solo rappresenta un elemento di crescita sociale e culturale del Paese Italia, ma e' motore di sviluppo e crescita economica, per il mercato che rappresenta, in termini di biglietti venduti, di personale impiegato, di indotto e di fortissima ricaduta sul territorio. I nostri operatori lavorano quotidianamente affinche' questo patrimonio e questo valore non vengano persi e si aspettano che il loro profilo professionale venga riconosciuto, che venga altresi' riconosciuta la pari dignita' con gli altri settori dello spettacolo, auspicando una maggiore attenzione da parte delle istituzioni, per una crescita di un mercato che significa crescita sociale ed economica della comunita''', conclude Bellucci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog