Cerca

Pd: Prestipino, manifesto non offensivo ma spontaneo e frizzante

Politica

Roma, 23 giu. - (Adnkronos) - ''Non trovo ne' offensivo ne' volgare il manifesto della IV festa democratica di Roma che sta scatenando tante polemiche. Nella vita di tutti i giorni possiamo imbatterci in molteplici tipologie di comunicazione, da quelle piu' tradizionali a quelle piu' eversive che utilizzano mezzi assai sofisticati e spesso incomprensibili, ma e' indubbio che uno dei canali principali con cui scambiamo e riceviamo informazioni e' il corpo umano". Lo dichiara in una nota Patrizia Prestipino, assessore a Sport, Turismo e Politiche Giovanili della Provincia di Roma e dirigente del Partito Democratico, che definisce il manifesto "spontaneo e frizzante".

"Corpo umano che, in questo caso, identifica solo ed esclusivamente la reazione ad una folata di vento che scompiglia e determina cambiamento - prosegue - Personalmente trovo il manifesto spontaneo e frizzante, cosi' come e' lo spirito della Festa di Caracalla".

"Da dirigente donna - conclude Prestipino - trovo invece sessista e machista una politica che non prende in reale considerazione le esigenze delle donne di oggi o che continua ad arruolare classe dirigente, maschile e femminile, con vecchi metodi di selezione, piuttosto che puntare al talento e al merito''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog