Cerca

Roma: Federstrade-Cna, piano per valorizzare commercio tradizionale

Cronaca

Roma, 23 giu. - (Adnkronos) - Federstrade e Cna di Roma, recentemente unite attraverso un accordo di affiliazione, hanno esposto questa mattina alla presenza dell'assessore Bordoni cinque proposte per la valorizzazione del territorio urbano e degli esercizi di vicinato. Lo comunica una nota della Cna di Roma.

In sintesi, e' spiegato nella nota, le proposte per il nuovo Piano del Commercio riguardano il blocco delle aperture di nuovi centri commerciali, la riqualificazione della rete commerciale e la valorizzazione del commercio di vicinato, nonche' una nuova regolamentazione per l'attivita' dei saldi e per le aperture domenicali.

"Negli ultimi dieci anni - prosegue la nota - Roma e' stata caratterizzata da uno sviluppo disordinato e tumultuoso della grande distribuzione, che ha portato ad un devastante impatto commerciale e ad un impoverimento del tessuto cittadino. Il nuovo Piano, ad avviso di Federstrade-Cna, deve tendere a riqualificare il contesto urbano e creare le condizioni necessarie per lo sviluppo del commercio di vicinato. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog