Cerca

Borsa: Milano chiude in forte calo con Europa e Ws, crolla Fonsai (2)

Finanza

(Adnkronos) - Inoltre, le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione negli Usa sono salite di 9mila unita' a 429mila, dato destagionalizzato. L'indice dell'attivita' nazionale della Fed di Chicago in maggio si e' attestato a -0,37, in risalita da aprile e meglio delle attese, ma sempre sotto lo zero, livello sotto il quale l'indice denota una crescita economica inferiore alla media storica.

La decisione dei 28 paesi dell'Iea, l'Agenzia Internazionale dell'Energia, di immettere sul mercato nei prossimi mesi riserve per 60 milioni di barili, per arginare i problemi derivanti dalla crisi libica, manda a picco i prezzi del petrolio, con il future sul Wti, il greggio americano di riferimento, con consegna ad agosto 2011 scambiato a 90,98 dollari al barile alle 18.01 (-4,64%). Sui mercati valutari l'euro cede, con il cambio euro/dollaro a 1,417 intorno alle 18 (-1,12%). Perde terreno anche l'oro, a 1.523 dollari l'oncia al fixing pomeridiano di Londra.

A Milano Ftse Mib 19.428,31 (-2,73%), All Share 20.177,79 (-2,66%). Scambi per 2,78 mld di euro di controvalore, in crescita dai 2,20 mld di ieri. A Madrid Ibex 9.942,6 (-2,77%); a Parigi Cac 3.787,79 (-2,16%); a Zurigo Smi 5.991,09 (-2%); a Francoforte dax 7.149,44 (-1,77%); a Bruxelles Bel 20 2.513,47 (-1,75%); a Londra Ftse 5.674,38 (-1,71%); ad Amsterdam Aex 328,57 (-1,68%); a Lisbona Psi 20 7.030,95 (-1,63%). Ad Atene il Composite cede il 2,33%. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog