Cerca

Pedaggi: Rampelli (Pdl), accusa ai romani destinata a ricadere su esponente Lega (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Una volta stabilito da che parte sia l'ignoranza e rimesse nella loro posizione la questione dei ministeri e quella del pedaggio - prosegue Rampelli - occorre tuttavia distendere gli animi, accettare le scuse di Castelli e sfidare la sub-cultura leghista con la forza propria di Roma, quella della generosita', della saggezza, della grandezza''.

''Roma - conclude Rampelli - rappresenta l'Italia ben oltre i suoi confini e non deve lasciarsi trascinare in battaglie campanilistiche perche' rischierebbe di intaccare la sua universalita', dando di se' l'immagine di una sperduta cittadina di provincia che urla e sbraita per avere uno straccio di popolarita'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog