Cerca

Sud: Marcegaglia, inaccettabile rischio perdita 7 mld

Economia

Bari, 23 giu. - (Adnkronos) - "Avevamo dato un parere sostanzialmente positivo sul piano per il Sud ma, a distanza di mesi, non e' successo nulla. Rischiamo di perdere 7 mld di euro di qui fino alla fine dell'anno e di restituirli all'Unione europea. Questo e' inaccettabile". Lo ha detto il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, parlando a Bari nella sede dell'associazione degli industriali dove si e' svolto il passaggio di consegne dal vecchio presidente di Confindustria Bari e Barletta-Andria-Trani, Alessandro Laterza, a Michele Vinci, imprenditore del settore della meccanica.

"Noi chiederemo nei prossimi giorni - ha aggiunto - un appuntamento con tutti i presidenti delle regioni del Mezzogiorno per sollecitare tutti e non rimanere in questa situazione".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog