Cerca

Ciclismo: Zaia, la Marca trevigiana e la Mountain Bike un binomio vincente che si rinnova (2)

Sport

(Adnkronos) - ''I mondiali di mountain bike - continua il Presidente - rappresentano, inoltre, un'importane occasione per il turismo veneto, che ogni anno conta oltre 60 milioni di presenze. La Marca con i suoi paesaggi incantevoli, come quelli offerti dal Montello e da Montebelluna, e il suo patrimonio enogastronomico potra' mettersi in vetrina per farsi conoscere e apprezzare dai tanti spettatori e atleti che arriveranno da ogni parte del mondo.''

''Voglio ringraziare - conclude Zaia - gli organizzatori, i volontari e tutte quelle persone che daranno il loro prezioso contributo per la buona riuscita di questo mondiale, che dimostrera' ancora una volta la capacita' del Veneto di ospitare i grande eventi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog