Cerca

Napoli: protesta comitato diritto casa, 2 arresti e una denuncia

Cronaca

Napoli, 23 giu. (Adnkronos) - Per i gravi incidenti avvenuti nella tarda mattinata di oggi davanti alla sede della Regione Campania in via Santa Lucia a Napoli, due uomini, rispettivamente padre e figlio di 56 e 29 anni sono stati arrestati dalla polizia. I due indagati sono accusati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, il piu' giovane anche per lancio di materiale esplodente. La persona denunciata e' una donna di 54 anni, che deve rispondere di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Nel corso degli scontri 5 poliziotti tra cui due funzionari sono finiti all'ospedale. Un centinaio di persone stava protestando stamattina quando all'improvviso ha iniziato a lanciare sacchetti della spazzatura contro l'edificio che ospita la giunta regionale della campania. Poi sono stati dati a fuoco alcuni cassonetti della spazzatura e quando la polizia e' intervenuta e' iniziato un lancio di petardi contro gli agenti che hanno provocato il ferimento dei due funzionari e altre '3 divise'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog