Cerca

Rifiuti: de Magistris, crisi giova al crimine organizzato

Cronaca

Napoli, 23 giu. - (Adnkronos) - La crisi rifiuti che affligge Napoli e provincia in questi giorni, cosi' come gia' avvenuto in passato, "giova a chi non ha interesse che parta la rivoluzione ambientale che stiamo portando avanti. La strategia e' quella di tenere Napoli piegata sotto i rifiuti". Lo ha dichiarato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo San Giacomo. Una rivoluzione che, secondo de Magistris, "non si vuole perche' fa abbassare i costi, interrompe gli interessi del crimine organizzato, che sono molti, non fa vincere gli appalti. Ma noi andiamo avanti in modo cocciuto, e' l'unica strada".

Ad Asia, azienda del Comune di Napoli responsabile della raccolta rifiuti in citta', verra' richiesto uno sforzo straordinario per togliere la spazzatura dalle strade e portarla nei siti di trasferenza: "Chiederemo che i mezzi Asia siano scortati da polizia municipale, polizia e carabinieri affinche' facciano il percorso di andata e ritorno cosi' da scaricare i rifiuti e liberare la citta'", ha spiegato de Magistris.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog