Cerca

Roma: Vannini (Pdl), parte di Forte Boccea destinato a bene comune

Cronaca

Roma, 23 giu. - (Adnkronos) - "Prendendo atto delle posizioni del 'Comitato Forte Boccea bene comune' sulla destinazione d'uso di Forte Boccea intendo rassicurarli che Roma Capitale ha trovato la migliore soluzione possibile per l'utilizzo di questa area che attraverso l'approvazione della delibera n. 8 verra' resa edificabile". Lo ha dichiarato Alessandro Vannini, consigliere Pdl di Roma Capitale.

"Voglio rassicurare tutte le associazioni di zona che mi impegnero' affinche' una parte del Forte sia destinata a bene comune a disposizione di tutti i cittadini - prosegue Vannini - In particolare si sta valutando l'ipotesi di trasferire il mercato di via Urbano II all'interno di Forte Boccea visto che attualmente risiede in una struttura non a norma di legge che crea notevoli difficolta' al traffico veicolare. E' stato previsto anche di creare una serie di parcheggi che possano essere utilizzati sia dai clienti del mercato che dai cittadini che risiedono nei palazzi circostanti".

"Il buon senso vuole che il forte non possa essere lasciato nelle attuali condizioni ma debba essere valorizzato coinvolgendo i privati che potrebbero sostenere le spese per realizzare il nuovo mercato e i relativi parcheggi - continua - Come sempre anche in questa vicenda, la Giunta capitolina ha dimostrato di essere pronta ad ascoltare le istanze dei cittadini proseguendo con i piani previsti per la valorizzazione dei pubblici edifici abbandonati da molti anni per la loro fruibilita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog