Cerca

Consiglio di Stato: compie 180 anni, illuminazione artistica per Palazzo Spada

Cultura

Roma, 23 giu. - (Adnkronos) - Con l'inaugurazione dell'illuminazione artistica di Palazzo Spada sono proseguite le manifestazioni per il 180° anniversario del Consiglio di Stato, organizzate nell'ambito delle celebrazioni per il centocinquantesimo anniversario dell'Unita' d'Italia.

Il presidente Pasquale De Lise, nel delineare il quadro storico normativo all'interno del quale si e' sviluppata la storia della Giustizia Amministrativa, dal momento della sua istituzione, con l'editto di Carlo Alberto del 1831, ha riaffermato ''il ruolo di garante svolto dal Consiglio di Stato con capacita', creativita' e indipendenza di giudizio durante i regimi democratici, ma anche durante il regime fascista, nei cui confronti seppe mantenere come e' stato riconosciuto fin dall'assemblea costituente, un alto grado di autonomia''. Secondo de Lise ''la modificazione certamente piu' significativa rispetto all'assetto organizzativo e funzionale originario e' stata la nascita dei tribunali amministrativi regionali di cui ricorre quest'anno il quarantennale''.

Durante la cerimonia, De Lise ha consegnato una targa ricordo al presidente della Fondazione Cariplo, Giuseppe Guzzetti, al direttore comunicazione dell'Enel, Gianluca Comin, e a Giancarlo Daniele di Acea Illuminazione Pubblica, ringraziandoli per la collaborazione alla realizzazione permanente dell'illuminazione artistica della cinquecentesca sede di Palazzo Spada.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog