Cerca

Rcs: da cda ok unanime a semplificazione, fusione per 10 societa'

Finanza

Milano, 23 giu. (Adnkronos) - Il cda di Rcs Mediagroup ha approvato all'unanimita' le proposte del comitato esecutivo e ha dato il via libera al progetto di fusione che semplifichera' la struttura del gruppo in Italia. Lo comunica la societa' editoriale. Verranno fuse per incorporazione dieci societa' (Rcs Quotidiani, con Rcs Digital e TrovoCasa, Rcs Periodici con Editrice Abitare Segesta, Pubblibaby, Rcs Direct, Rizzoli Publishing Italia e Sfera Editore e Rcs Pubblicita').

Il progetto "prevede, tra l'altro, la possibilita' di attuare la fusione anche con uno o piu' atti e cosi' anche in tempi diversi, nonche' anche limitatamente ad alcune soltanto delle suddette societa'. Con l'efficacia della fusione (allo stato prevista non prima della fine dell'esercizio in corso) verranno annullate, senza concambio, le azioni e/o quote rappresentanti l'intero capitale sociale di ciascuna delle societa' incorporande, senza emissione di nuove azioni da parte di Rcs MediaGroup".

"Conseguentemente - conclude Rcs - non e' stato determinato alcun rapporto di cambio e la fusione non comportera' alcuna modificazione nella composizione dell'azionariato e nell'assetto di controllo di Rcs MediaGroup".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog