Cerca

Mafia: Dia di Messina sequestra beni per 150 milioni di euro

Cronaca

Roma, 24 giu. (Adnkronos) - Nelle prime ore dell'alba, in provincia di Messina, personale della Direzione Investigativa Antimafia, nell'ambito di una piu' vasta operazione congiunta con i Carabinieri della Citta' dello Stretto, sta procedendo al sequestro preventivo di beni per un valore di oltre 150 milioni di euro, nei confronti di esponenti della famiglia mafiosa di Barcellona Pozzo di Gotto (Me).

I reati contestati riguardano l'associazione mafiosa, omicidio, estorsione, usura, danneggiamento, detenzione e porto abusivo di armi ed altro.

I particolari delle attivita' svolte saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa, prevista alle 10,30 , presso il Comando Provinciale Carabinieri di Messina, tenuta dal Procuratore Capo della Repubblica, Guido Lo Forte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog