Cerca

Libia: ex ufficiali, forze Gheddafi hanno ucciso 15mila persone

Esteri

Tunisi, 24 giu. - (Adnkronos/Aki) - Le forze fedeli a Muammar Ghaddafi hanno ucciso piu' di 15mila libici e hanno arrestato 30mila persone dall'inizio della rivoluzione il 17 febbraio scorso. E' quanto rivelano alcuni degli ex ufficiali libici fuggiti nei giorni scorsi in Tunisia all'agenzia di stampa 'Tap'. In particolare la rivelazione viene da uno dei 19 ufficiali dell'esercito e della polizia che ieri sono giunti via mare in Tunisia.

Uno di questi ufficiali ha affermato al suo arrivo che "il numero dei morti supera i 15mila, mentre i detenuti sono circa 30mila. Per questo chiediamo alla comunita' internazionale di fare presto e eliminare Gheddafi, perche' ogni giorno si registrano nuove vittime". L'ufficiale ha inoltre spiegato di aver "scelto la fuga non per il timore di morire, ma per non uccidere altri libici".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog