Cerca

Rifiuti: a Napoli 2300 tonnellate, ancora roghi nella notte

Cronaca

Napoli, 24 giu. - (Adnkronos) - Resta pressoche' invariata rispetto a ieri la quantita' di rifiuti in giacenza nelle strade di Napoli. Sono 2300 le tonnellate di spazzatura non raccolta nel capoluogo campano, che ha vissuto un'altra notte di passione: molti gli interventi dei vigili del fuoco, costretti agli straordinari per i cassonetti dati alle fiamme. Tornano anche i blocchi stradali: al Corso Vittorio Emanuele alcune donne hanno riversato i sacchetti in strada, bloccando la circolazione delle auto in entrambi i sensi di marcia.

Lo stesso e' avvenuto in via Montagna Spaccata, lunga arteria che unisce il quartiere della periferia est di Napoli al comune flegreo di Quarto, che gia' in questi giorni si presentava come una discarica a cielo aperto. Ignoti hanno bloccato la strada riversando spazzatura lungo la carreggiata e costringendo all'intervento le forze dell'ordine, che fino a tarda notte hanno chiuso al traffico la strada in direzione Quarto con un posto di blocco all'altezza della Rotonda Don Russolillo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog