Cerca

Palermo: sequestrati beni per 4,5 mln a 5 imprenditori, erano evasori totali

Cronaca

Palermo, 24 giu. - (Ankronos) - Beni per oltre 4,5 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Palermo a cinque evasori totali.

Avvalendosi della previsione normativa della legge 244 del 2007, che ha introdotto la confisca per equivalente per i patrimoni dei grandi evasori, le Fiamme gialle nelle ultime settimane, su ordine della Procura, hanno sequestrato immobili, terreni, quote societarie, disponibilita' finanziarie, autovetture ed imbarcazioni, pari a un valore ''equivalente'' alle imposte evase da 5 imprenditori palermitani, gia' denunciati per reati tributari a conclusione delle verifiche fiscali eseguite dai finanzieri.

I provvedimenti cautelativi sono scattati nei confronti dell'amministratore di fatto di due societa' che operano nel commercio all'ingrosso di carne nei quartieri di San Lorenzo e Tommaso Natale. Le indagini hanno permesso di accertare che l'uomo, servendosi di un prestanome ed occultando l'intera contabilita', non aveva presentato le dichiarazioni dei redditi per l'anno 2008 pur avendo effettuato operazioni commerciali per piu' di 4 milioni di euro. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog