Cerca

Palermo: non si rassegna a fine relazione e perseguita ex compagna, arrestato

Cronaca

Palermo, 24 giu. - (Adnkronos) - Non si era rassegnato alla fine della sua relazione sentimentale, cosi' aveva iniziato a perseguitare la sua ex compagna, una 33enne di Termini Imerese (Palermo). Con 'accusa di stalking, minacce gravi e ingiuria i carabinieri hanno arrestato un 26enne, finito adesso ai domiciliari. A far scattare le indagini e' stata la denuncia presentata lo scorso maggio dalla vittima, che dopo quasi cinque anni di relazione, aveva deciso nel dicembre del 2010 di interrompere il rapporto di convivenza. Da allora per lei era iniziato l'incubo.

I parenti e gli amici della vittima hanno confermato il racconto della donna, riferendo di una costante e quotidiana progressione di atti persecutori, che pur non essendo mai sfociati in episodi di aggressione fisica, hanno generato nella donna e nei suoi familiari ''uno stato di costante e diffusa agitazione, fisica e psicologica''. Per l'ex compagno, cosi', sono scattate le manette.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog