Cerca

Immigrati: Potenza, fermati tre scafisti

Cronaca

Potenza, 24 giu. - (Adnkronos) - Tre ''scafisti'' tunisini sono stati fermati dalla polizia nel Centro di identificazione ed espulsione di Palazzo San Gervasio, in provincia di Potenza. Sono ritenuti responsabili del delitto di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina di centinaia di cittadini extracomunitari, privi di documenti e permessi di soggiorno, provenienti dalle regioni del Maghreb. I tre erano stati trasferiti a Palazzo San Gervasio dopo lo sbarco a Lampedusa. Si erano fatti passare per migranti. Ha operato la sezione Criminalita' della Squadra mobile di Potenza, coordinata dalla Procura di Melfi.

L'operazione e' stata ribattezzata ''Nettuno''. La convalida dei fermi di polizia giudiziaria e l'emissione di ordinanze di custodia in carcere portano la firma del gip Angela D'Amelio, su richiesta del pm Renato Arminio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog