Cerca

Lecce: sequestrati 750 millilitri 'droga dello stupro', sottratte al mercato 1000 dosi

Cronaca

Lecce, 24 giu. - (Adnkronos) - Circa 750 millilitri della cosiddetta 'droga dello stupro' il cui nome scientifico e' Gamma-Butirrolattone (Gbl) sono stati sequestrati da militari della Guardia di Finanza di Lecce durante alcuni controlli effettuati per l'avvio della stagione estiva sul litorale in localita' 'Torre Chianca'. Si tratta di un acido ad altissima nocivita' per l'organismo umano e di difficilissima individuabilita' per le sue caratteristiche incolori ed inodori. Sono state cosi' sottratte al mercato circa 1000 dosi di questa particolare sostanza stupefacente che sarebbero state immesse nei classici luoghi del divertimento.

Il Gbl, se associato a bevande alcoliche e analcoliche o addirittura a semplice acqua, puo' causare effetti che vanno dall'euforia alle allucinazioni, alla perdita delle capacita' cognitive e dei freni inibitori procurando in taluni casi il coma o addirittura causando la morte se assunta in dosi eccessive. Il sequestro e' uno dei pochi casi registrati in Italia per questa sostanza ed e' sintomatico delle difficolta' che incontrano le Forze di Polizia per individuare questa potente droga che circola illegalmente tra i giovani attraverso la compravendita sul mercato nero e su Internet. Le indagini dei finanzieri stanno cercando di verificare la diffusione del commercio illecito di questo stupefacente, considerata pericolosa come le piu' note cocaina ed eroina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog